Perché tenere una pianta in ufficio

Le piante da ufficio che migliorano l’umore e purificano l’aria

Forse non ci crederai, ma se ti dicessimo che lo dice la scienza? Le piante da ufficio migliorano la produttività, l’umore e purificano l’aria! Di solito, non dedichiamo molta cura al nostro ambiente di lavoro e questo potrebbe essere un errore. Oggi scopriremo, infatti, che un piccolo tocco di natura può fare un’enorme differenza nel luogo in cui trascorriamo molte ore della nostra giornata. Secondo studi recenti, le piante sono in grado di aumentare il nostro stato di benessere e salute, e la loro presenza è in grado di migliorare il benestare sul posto di lavoro addirittura fino al 47%!  E’ stato inoltre dimostrato che le piante possono apportare un enorme vantaggio alla nostra salute, perché aiutano a combattere l’accumulo di molti gas nocivi, filtrando l’aria e purificandola. Questo non solo rende più sano lo spazio di lavoro, ma può anche migliorare l’umore e aumentare la concentrazione. A questo punto, perché non affidarci alla scienza? Ecco le migliori piante per arredare l’ufficio.  

La Dracena

La Dracena è una pianta di origine tropicale, facilmente rintracciabile in molte zone dell’Africa e dell’America. È la pianta perfetta per chi ha voglia di donare al suo ufficio bellezza ed eleganza. Il suo fusto sottile di colore chiaro con piccoli ciuffi di foglie ovali o di forma allungata alle estremità, darà un tocco di classe rendendo nobile e sontuoso il tuo spazio. La pianta è conosciuta soprattutto per le sue proprietà curative che sono in grado di combattere mal di testa, bruciore agli occhi, nausea e perdita di concentrazione. La dracena, inoltre, controlla l’umidità e riduce stress, ansia e tristezza. La sua cura è semplicissima: basta innaffiarla solo due volte a settimana durante l’estate e pensate.. una sola volta a settimana durante l’inverno!

pianta ufficio

L’Aloe

L’Aloe è da sempre nota per le sue ottime proprietà curative. Nelle culture più antiche era considerata una pianta magica, un ottimo analgesico per curare il mal di testa. Secondo studi più recenti, l’aloe possiede proprietà in grado di rafforzare il sistema immunitario, ma anche nutrienti che favoriscono il regolare svolgimento delle funzioni vitali, ricostituenti che affrontano stanchezza fisica e stress e depurativi che invece eliminano le tossine in eccesso. 

pianta ufficio

Il Giglio della Pace

Il Giglio della Pace è  noto per il suo effetto calmante, per la sensazione di relax che inferisce a chiunque si trovi nel suo stesso spazio. Oltre le sue notevoli proprietà anti-stress, possiede anche una funzione purificatrice, poiché rilascia ossigeno e crea un ambiente sano. E siccome l’occhio vuole la sua parte, il giglio della pace è anche una pianta elegante e raffinata, perfetta per abbellire e decorare gli spazi interni. L’unica cosa da ricordare è di annaffiarla almeno una volta a settimana e di non esporla direttamente alla luce solare.

Il Cactus

Con i Cactus c’è da sbizzarrirsi! Sono una famiglia di piante grasse che comprende 3000 specie e 150 generi. Di tutte le forme e dimensioni, i Cactus sono piccole piante ideali per decorare e dare un tocco di verde all’ufficio. Sono in grado di sopravvivere anche 4 o 5 anni senza un goccio d’acqua e il risultato finale è spettacolare: fiori bellissimi, di mille forme e sfumature, e frutti che sono addirittura commestibili! Unico difetto di questa pianta grassa? Attenti alle spine!

Il Falangio

Il Falangio è la pianta ideale se vuoi rendere il tuo ufficio più vivace.  Alcuni la posizionano sugli scaffali, altri sulla scrivania o altri ancora al soffitto, al fine di poter dare spazio ad una vera e propria cascata di lunghe foglie lineari che, in tutta la loro bellezza, riempiono lo spazio. Grazie alla sua predisposizione all’assorbimento di gas nocivi, è la pianta perfetta per gli spazi interni e più piccoli che necessitano continuamente di aria pulita. La cura del Falangio è molto semplice,  sarà sufficiente annaffiarla tre volte alla settimana durante l’estate e la primavera e una sola volta durante l’inverno, per farla crescere e vivere in maniera ottimale. E se questo non ti basta, sappi che il Falangio è una delle più belle piante sempreverdi, tanto da fare invidia ai tuoi colleghi in ufficio!

Il Potos

Se non possiedi il pollice verde o una particolare passione per il mondo delle piante, il Potos potrebbe essere la scelta giusta per te. Il Potos è una pianta rampicante decorativa e resistente. Di solito, viene  posta sopra ad una libreria o come soprammobile in modo che le sue foglie pendenti diano quel tocco di vitalità alla stanza, rendendola piacevole e graziosa. Anche in questo caso, curarla è semplicissimo: bastano due o massimo tre annaffiature alla settimana ed il gioco è fatto.

pianta ufficio

La Melissa

La Melissa è una pianta erbacea che si adatta facilmente ad ogni tipo di spazio. Studi scientifici suggeriscono che la vicinanza di una pianta di Melissa migliora l’umore e il benessere al lavoro. I suoi benefici a favore del buonumore, sono collegati all’aromaterapia e agli oli essenziali presenti nelle sue foglie. Piccolo difetto? La melissa richiede annaffiature frequenti per mantenere costantemente il suo terriccio umido. 

Ora che sai tutto sulle piante da ufficio e sulle loro proprietà, non ti resta che lasciarti convincere e scegliere quella che ti piace di più. E se non sai in quale fioraio Pisa andare, vieni nella nostra fioreria Pisa “Il Fiore all’Occhiello”, abbiamo di sicuro la pianta da ufficio perfetta per te!