I fiori da balcone più adatti al tuo angolo verde

L’arrivo dell’estate porta con sè la voglia di vivacizzare balconi e giardini. Scopriamo quali sono i fiori estivi più adatti ad abbellire gli esterni delle nostre case.

Prendersi cura dei fiori da balcone e tenere curato il giardino, sono attività benefiche per l’umore che riducono stress e tensioni accumulate durante le giornate. L’esposizione alla luce del sole, all’aria aperta e l’attività fisica che ne consegue, ci riconnettono con i tempi naturali delle stagioni e riaccendendo in noi la voglia di praticare l’arte del giardinaggio. Infatti, passare alcune ore all’aria aperta esposti ai raggi solari, migliora e incrementa l’assorbimento della vitamina d preziosa principalmente per fissare il calcio nelle ossa e per donarci maggiore energia.

Ma non si scoraggi chi non possiede un giardino di cui prendersi cura, perché anche sul balcone si possono coltivare fiori di tutti i tipi, piante aromatiche e perché no, alberi da frutto o abbellirlo con piante ornamentali.

L’estate con le sue temperature scottanti e il sole cocente potrebbe mettere a dura prova il vostro giardino e i suoi fiori più belli, facendovi perdere la voglia di riempire i vostri spazi all’aperto con profumi e colori. Non temete! La mancanza di acqua durante questa stagione e le temperature troppo alte non saranno un problema. Attraverso i nostri consigli per scegliere i giusti fiori estivi, riuscirete ad unire l’utile al dilettevole scegliendo le migliori qualità di piante per realizzare dei perfetti balconi fioriti.

Quali sono i migliori fiori estivi che non temono le alte temperature? Vediamoli insieme

 

Lavanda

Il sole bacia i belli, ma non solo..ama pure la lavanda! Il fiore estivo per eccellenza cresce in modo spontaneo in tutta la zona mediterranea e si adatta facilmente sia in vaso che a terra. Avere questa pianta in casa ci permette di respirare un profumo dolce e soave rendendoci capaci di viaggiare nel tempo. Chi di voi non ha mai utilizzato essenze alla lavanda per far sparire i cattivi odori dagli armadi? La sua fragranza così intensa ed utilizzata da sempre per profumare spazi ed ambienti, stimola la memoria facendo riaffiorare ricordi, suggestioni luoghi e persone sopiti dal tempo. 

Annaffiatela costantemente, drenate molto bene il terreno senza permettere che l’acqua ristagni, perché la lavanda è si ben resistente ma non ama bere troppa acqua. Il segreto per avere una lavanda rigogliosa e profumata è tenerla in un luogo ben assolato, quantomeno ventoso, ma sempre protetta dal freddo e dall’umido.

Stando attenti a seguire questi nostri piccoli ma efficaci segreti, avrete la certezza di poterla mantenere in vita anche durante gli altri periodi dell’anno. Se preferirete porla in vaso utilizzatene uno alto e di grande dimensioni mettendo sul fondo l’argilla espansa per drenare l’acqua!

 

Il Geranio

 Il geranio è molto meteoropatico, decide di dare il meglio di sé appena sente odore di estate. D’altronde come non capirlo! Potrebbe fiorire tutto l’anno ma è grazie all’estate che sfodera tutte le sue sfumature e tutte le sue molteplici varietà. Come la lavanda, necessita di una posizione ben soleggiata e abbastanza ventilata unita ad un ottimo terriccio specifico magari pre-fertilizzato.

È importante annaffiare la pianta con regolarità assicurandosi che il terriccio non asciughi mai completamente. Bagnatela leggermente ogni mattina e ogni sera facendo particolare attenzione a non far ristagnare l’acqua nei vasi.Avete prenotato le vacanze e decidete di partire per un bel po’ di giorni? Non vi preoccupate perché il geranio immagazzinando molta acqua e rilasciandola lentamente, saprà cavarsela benissimo da solo.

I gerani sono ottimi anche con elemento d’arredo per tavole, davanzali spogli o giardini ma se alla fine deciderete di tenerli in balcone sappiate che avrete avuto una bellissima idea per tenere lontane da casa vostre le zanzare. Viva i gerani!

 

La Petunia

Come avrete capito non saremmo stati amanti dei fiori se non lo fossimo stati anche dei profumi, d’altronde una casa profumata o un giardino fiorito rendono l’atmosfera più vivibile e accogliente.

Avete mai provato i profumi inebrianti della petunia? Questa pianta nota anche come sulfinia, vestirà i vostri giardini con colori bellissimi dal bianco al viola, dal blu al porpora, riempiendoli di profumi esaltanti.

Poco esigente e facile da coltivare, verrà molto apprezzata come pianta ornamentale per vivacizzare balconi o giardini prediligendo però, la vita in vaso o in fioriera. Assicurati di metterle in luoghi molto luminosi, con un’esposizione in pieno sole e luce diretta per almeno sei ore al giorno. Questo è un aspetto molto importante se desideri delle piante molto fiorite, infatti, poca luce, equivarrà a fioriture scarse. Inoltre la petunia, è un fiore che ama molto l’acqua e avrà bisogno di essere annaffiata una volta al giorno. Fate attenzione a non bagnarne i fiori; vista la loro delicatezza potrebbe danneggiarsi.

 

Il Gladiolo

Abbiamo deciso di chiudere in bellezza. Eh si, perché l’ultimo fiore che sentiamo di consigliarvi è proprio uno tra i più eleganti e raffinati che potrete avere in giardino o sul vostro balcone. Conosciuto come il re delle composizioni floreali e coltivato prevalentemente per essere reciso, il gladiolo si presta molto bene per decorazioni di esterni, interni, aiuole o muri non esteticamente troppo curati.

Il gladiolo dà molto senza ricevere troppo, la sua resistenza e la sua facilità nell’essere coltivato ci permette di assaporare l’odore dei suoi petali e di veder sbocciare una grande quantità di fiori, anche con poche premure da parte nostra. A differenza di altre piante non soffrono se entrano in contatto con i raggi solari diretti, anzi ne traggono giovamento. Attenti però al vento: i gladioli hanno steli lunghi che rischierebbero di spezzarsi quindi è sempre consigliabile scegliere una posizione luminosa ma anche piuttosto riparata.

 

Dove comprare piante e fiori da balcone

Il Fiore all’Occhiello, il tuo fioraio a Pisa

Il Fiore all’Occhiello è il fioraio nelle vicinanze del centro di Pisa che vi aiuterà a scegliere le piante migliori per le tue esigenze. Entra nel nostro piccolo angolo fiorito per scoprire come donare un tocco di colore e originalità alla tua casa oppure guarda la galleria delle nostre creazioni floreali!

Trattamento Dati

7 + 14 =

Trattamento Dati

10 + 4 =