Un fiore è il ricordo di un’esperienza, ma com’è possibile farlo durare in eterno? La risposta è “fiori secchi”.
Nell’immaginario comune i fiori freschi sono considerati più affascinanti dei fiori secchi, tuttavia questi stanno diventando sempre più presenti nelle case, non solo come elemento decorativo ma anche come complemento d’arredo. I fiori freschi riempiono la casa di allegria, spargendo il loro profumo e colorando l’ambiente; spesso però ci dispiace gettarli via, soprattutto se hanno un valore emozionale molto forte. In questo caso la tecnica di essiccamento è la soluzione da considerare se si vuole mantenere un ricordo. I fiori che ci vengono regalati spesso hanno vita breve, proprio per questo vogliamo darvi consigli per imparare ad essiccarli e mantenerli più tempo con noi.

Essiccare i fiori: trovare il fiore perfetto e scoprire come farlo seccare e durare per sempre

Con l’arrivo della primavera e dell’estate sbocciano magnifici fiori che sarebbe bello poter conservare in eterno, questo è possibile grazie alla tecnica di essiccazione. Potrai mantenere i tuoi fiori all’interno di un vaso per qualche giorno prima di iniziare il processo di essiccazione, però ricordati che più il fiore è fresco più è facile conservare il suo colore e il suo profumo. Innanzitutto è importante la scelta del fiore, infatti, la maggior parte dei fiori è adatta all’essiccamento. Ci sono dei fiori che essiccano meglio di altri ma, allo stesso tempo, ce ne sono alcuni che non sono proprio favorevoli a questa tecnica, a causa della loro composizione biologica ricca di acqua. Le piante più adatte sono quelle sottili e con fusti leggeri, che trattenendo una quantità minore di acqua si disidratano rapidamente.

fiori secchi per l'home decor

.

Processo di essiccamento

Il processo deve essere lento e l’essiccazione non deve essere forzata tramite una diretta esposizione a fonti di calore naturali o artificiali. E’ consigliabile una recisione dei fiori durante le giornate più asciutte ma non di prima mattina, quando la rugiada è ancora presente e pronta a impregnare il fiore di umidità. Esistono molti modi per seccare un fiore a seconda della specie trattata.

Tecnica di essiccazione all’aria aperta

I fiori devono essere collocati in un ambiente fresco e ventilato, sempre esposto alla luce solare. Ogni fiore ha bisogno di un suo tempo specifico a seconda delle sue dimensioni. Le rose e le ortensie sono i fiori più adatti a seccare con questa tecnica

Tecnica di essiccazione in vaso

I fiori vengono mantenuti in un vaso con dell’acqua fino al suo completo e graduale assorbimento. Questo procedimento è consigliato per piante come la lavanda e la mimosa.

Tecnica di essiccazione con poca luminosità

La lontananza della luce del sole permette di essiccare i fiori nel loro stato migliore, per questo mantenerli in una stanza buia lontana dai raggi solari è un’altra tecnica molto utilizzata.

Tecnica di essiccazione a testa in giù

Per rendere il processo di essiccazione il più perfetto e omogeneo possibile è necessario capovolgere il bouquet per far scendere i nutrienti fino ai petali. Piante con una minor quantità di acqua come l’eucalipto sono molto indicate per questo processo.

Tecnica di essiccazione tramite sostanze

Si tratta di una tecnica utilizzata per disidratare gradualmente il fiore attraverso l’utilizzo di sostanze come la sabbia o la glicerina.

Tecnica di essiccazione su piano

Avviene posizionando i fiori ben distanti tra loro su un piano e coprendoli con del cotone, posto in modo da farli respirare.

Tecnica di essiccazione con pressatura

storicamente i libri sono la soluzione più poetica, però la pressa per fiori è il macchinario migliore.

Per tutte le possibili tecniche da utilizzare è necessario prestare molta attenzione al post-essiccamento. I fiori devono essere conservati al buio per 10 giorni, avvolti con della carta assorbente e non vanno mai riposti all’interno dei sacchetti di plastica. Inoltre è fondamentale spruzzare una quantità non troppo eccessiva di lacca da una distanza ragionevole per garantire l’essiccazione e il mantenimento del fiore.

Decorare la tua casa con i fiori secchi

Sempre più persone si stanno dedicando a questa pratica con lo scopo di decorare la propria abitazione. I fiori secchi sono una soluzione molto creativa in grado di attribuire alla propria casa un tocco unico e raffinato, permettendo di arricchirla senza richiedere grandi cure. Queste creazioni si adattano perfettamente a qualsiasi tipo di arredamento, dal  più classico al più moderno. I fiori secchi sono la perfetta decorazione per ogni periodo dell’anno, sono semplici da creare e ti puoi sbizzarrire giocando con i profumi e i colori. Se il processo di essiccazione avviene correttamente, i fiori possono mantenere i loro profumi, proprio per questo la maggior parte viene utilizzata per profumare gli ambienti. Grazie a questa pratica potrai trovare moltissimi modi di utilizzo, scegliendo quello più adatto alla tua abitazione; in quadri, per biglietti d’auguri, in un pot-pourri come decorazione profumata e anche per migliorare la salute di persone e animali.

composizione fiori secchi

 

L’arte dell’essiccazione dei fiori nella storia

Inizialmente l’essiccazione dei fiori era il metodo utilizzato dai botanici per conservare le piante ai fini di studio e catalogazione, venivano conservati all’interno degli erbari, dove ogni pianta era accuratamente descritta. Il primo ad utilizzare questa tecnica fu il botanico italiano Luca Ghini che nel 500 sperimentò la tecnica della pressa attraverso l’uso di pesi. Nell’epoca Vittoriana, in Inghilterra, l’arte del pressare divenne comune a tutti. Alle donne non era concesso di occuparsi direttamente del giardino perché non potevano sporcarsi le mani con la terra, questo però non gli impedì di creare meraviglie artistiche utilizzando creativamente i fiori secchi. L’arte di essiccare i fiori grazie all’utilizzo dei libri come pressa divenne poetica, perché oltre a diventare biglietti d’auguri o piccoli erbai domestici, essi rappresentavano anche il regalo d’amore destinato a durare per sempre.

Se sei interessato a mantenere per sempre i tuoi fiori arricchendo la casa di colori e profumi, passa a trovarci in fioreria, sapremo darti i consigli migliori per essiccare i tuoi fiori.

fiori secchi viola