Quali fiori scegliere per San Valentino?

I consigli del fioraio

I fiori per San Valentino sono i veri protagonisti della festa degli innamorati, inutile negarlo!
Passiamo ore a scegliere il regalo perfetto per il nostro partner, che sia un gioiello, un viaggio o una confezione di cioccolatini, ma tutto ci sembra un po’ privo di senso se non abbinato a un bouquet.
Regalare un mazzo di fiori permette di sottolineare con forza i nostri sentimenti: è il modo più immediato che conosciamo per esprimerli.
Di sicuro la rosa è il simbolo d’amore più conosciuto al mondo ma San Valentino può essere un buon momento per esprimere le proprie emozioni con originalità.
Quali altri fiori possono aiutarci per trasmettere il nostro messaggio d’amore?
Per capire qual è il più indicato bisogna partire con l’analizzare significati e simbologie; com’è risaputo, infatti, i fiori hanno un vero e proprio linguaggio e soprattutto durante le ricorrenze è bene saper distinguere in anticipo quali sono gli elementi che possiamo abbinare nella nostra composizione floreale.

bouquet fiori di san valentino

Dillo con un fiore

Il significato dei fiori di San Valentino

Già gli antichi greci capirono che la natura ci parla con le sue forme, i suoi colori, le sue sfumature: tutto assume significati rilevanti e consigliamo di non lasciar scegliere al caso quali fiori regalare. Pensate bene a chi vorreste donare il bouquet, al vostro rapporto, e al sentimento che vi lega, solo così riuscirete a scegliere la composizione giusta.

La Rosa

Se è vero che la rosa è il simbolo dell’amore per eccellenza, è anche vero che non tutte le rose hanno lo stesso significato.
Ogni variante cromatica rappresenta una precisa sfumatura di questo sentimento e, talvolta, può essere utilizzata come regalo da fare ad amici e parenti in occasione di una ricorrenza importante o per celebrare il raggiungimento di un obiettivo. Vediamo quali sono i colori giusti per San Valentino:

Rosa rossa

La rosa rossa, si sa, rappresenta la passione, l’amore puro ed è la scelta giusta se vuoi comunicare al tuo partner tutto il sentimento che provi per lui.

rosa di san valentino

Rosa bianca

La rosa bianca fa riferimento a un amore platonico e quindi potrebbe essere la scelta migliore nel caso tu volessi esprimere quel feeling celato e spirituale che va oltre alla passione. Allo stesso tempo, la delicatezza speciale della rosa bianca può essere utilizzata per dichiarare un amore puro.

rosa bianca bouquet di san valentino

Rosa color pesca

Se la tua relazione è appena sbocciata, ogni volta che parli del tuo partner ti brillano gli occhi, hai le farfalle nello stomaco e quello che stai provando è un amore fresco e giovane, allora la rosa color pesca è quella che fa per te. Il colore pastello riporta infatti alle sensazioni dei primi amanti che, con timidezza, fanno emergere i propri sentimenti di passione, spinti dall’idea di iniziare una folle avventura d’amore.

Quante rose regalare?

Anche il numero delle rose che compongono il mazzo è importante. Ma qual è il numero giusto di rose da regalare?
La risposta anche in questo caso dipende dal messaggio che si vuole trasmettere: se la volontà è di esprimere le parole più pronunciate al mondo, ti amo, scegliete rose più belle di un mazzo; a volte, infatti, non è il numero che conta quanto piuttosto la semplicità che il fiore rappresenta… una sola rosa infatti è capace di simboleggiare il momento in cui si viene trafitti dallo sguardo di uno sconosciuto. Se invece vuoi cogliere l’occasione per dichiarare al tuo partner di voler condividere il resto della vita in sua compagnia allora regala sette rose; scegline tredici se la vostra è una passione segreta.

Il Tulipano

Le discussioni, si sa, non mancano mai in un rapporto. Piccole incomprensioni, mancanza di dialogo o piccoli problemi legati alla distanza possono portare malumore all’interno di una relazione. Ma non bisogna scoraggiarsi: il giorno di San Valentino potrebbe essere l’occasione perfetta per cercare di ricucire gli strappi e tornare a vivere il rapporto in serenità.
In questo caso, il tulipano può aiutarti a esprimere l’amore e la voglia di essere presenti e attivi all’interno della relazione. Regalando questo magnifico fiore si dichiara la volontà di costruire basi solide e concrete attraverso le quali sviluppare un sano rapporto di coppia.
I tulipani sono di mille colori, è vero. Per San Valentino, però, la scelta del colore più adatto si riduce al rosso, colore dell’amore puro, o al giallo, colore che permette di far nascere un sorriso.

tulipano rosso per bouquet di san valentino

Il ranuncolo

Il ranuncolo è un fiore elegante, delicato e setoso. Le sue tinte brillanti e i suoi riflessi hanno fatto sì che venisse eletto a simbolo di adorazione ma anche di quell’amore malinconico che caratterizza alcune relazioni. Per la loro particolare bellezza sono spesso utilizzati nelle composizioni floreali: incantano chi riceve il mazzo per i via dei colori ipnotici. Nella tradizione cristiana il ranuncolo viene chiamato “bottone d’oro” ed è sicuramente visto come un fiore molto prezioso con il quale solitamente si omaggia la Madonna.
È un fiore resistente, tollera bene le temperature fresche ed è un’ottima soluzione se si vuole comunicare al proprio amore un sentimento dolce, ma allo stesso tempo spiazzante.

ranuncolo per bouquet di san valentino

L’anemone

San Valentino non è solo la festa degli innamorati, ma anche un momento in cui chi soffre per un amore perduto può tentare un ricongiungimento. Se quest’anno il vostro obiettivo è riconquistare la persona che ancora amate, l’anemone è il fiore più adatto.
Questo fiore simboleggia un amore bellissimo ma breve, unitamente alla speranza di recuperare un rapporto.
Non possiamo assicurarvi che regalare un bouquet con l’anemone sia la ricetta vincente, ma siamo sicure che la varietà cromatica del fiore lascerà sbalordito chi riceverà il bouquet!

anemone per bouquet di san valentino

Fiori di stagione

Contrariamente a quello che si tende a credere, i fiori di stagione invernali sono tra i più belli che si possa immaginare: pensare di comporre un bouquet con i fiori di stagione permette di avere a disposizione boccioli freschi e colorati.
Anche in questo caso è bene capire quale messaggio voler comunicare ma tra l’enorme varietà floreale stagionale riuscirete senz’altro a trovare il fiore giusto per ogni situazione.
Ad esempio se volete esprimere vicinanza e trasmettere un senso di protezione, il ciclamino è il fiore più adatto, simbolo proprio di quell’amore incondizionato e che vuole proteggere dal male e dalle insidie del mondo.
La viola è uno dei fiori più celebrati nel mondo dell’arte e della letteratura e numerose sono le legende che lo associano alla fertilità. Ma la viola è famosa soprattutto perché trasmette un messaggio preciso: “pensami“.
Il gelsomino, poi, è il fiore che da sempre rappresenta un buon auspicio in un matrimonio, e si rende perfetto per una composizione da regalare ad una novella sposa o sposo. Inoltre è simbolo di sensualità e, in maniera ancora più profonda, di amore divino.

Come puoi ben vedere con i fiori puoi esprimere le sfaccettature di un sentimento complesso come l’amore, ma quello che devi chiedere a te stesso prima di scegliere il mazzo di fiori adatto è: cosa voglio comunicare davvero? Solo in questo modo riuscirai a fare la scelta giusta!

Se sei in cerca di ispirazione, visita la gallery dei bouquet de Il Fiore all’Occhiello, la fioreria nel centro di Pisa che realizza bouquet personalizzati per ogni occasione!

Ordina un bouquet attraverso il form di contatti, se lo prenoti entro il 12 febbraio 2019 potrai usufruire del 10% di sconto!